LENTINI LOST & FOUND – Un festival europeo con la comunità

LENTINI – Un fine settimana intenso nel segno della “sostenibilità, bellezza ed inclusione”;
walking tour, live painting, laboratori, workshop ed esibizioni hanno animato per due giorni, Sabato 11 e Domenica 12 Giugno, il quartiere Badia di Lentini (SR).
Tanti eventi con le famiglie, i bambini, le ragazze e i ragazzi, residenti e cittadini temporanei, per vivere l’esperienza della comunità con la cooperativa Badia Lost & Found, festival più a sud d’Europa, inserito nell’edizione 2022 del “New European Bauhaus“, con il patrocinio delle istituzioni territoriali: 

Il Festival ha rappresenta un’opportunità fondamentale per coinvolgere i cittadini, fare rete, confrontarsi, facilitare i momenti di confronto e di progettazione per un futuro più sostenibile; un ponte attraverso l’arte e la cultura per favorire anche la creazione di spazi urbani sostenibili, promuovendo l’inclusione sociale in una dimensione che mette al centro i bisogni e le proposte dei cittadini anche in tema di sostenibilità ambientale.


Ringraziamo Associazione Atlantic e Sede Pegaso Principe Palagonia per aver creduto nel nostro progetto e aver scelto di sostenerci.
 

Un ringraziamento speciale ai volontari dellAnc – Sezione di Lentini e Carlentini e di Italia Nostra Lentini – Carlentini per il prezioso aiuto, a La Bufala Bistrot per aver curato l’area food del festival, agli artisti Chiara Abramo e Corrado Inturri per aver arricchito ulteriormente il Parco Urbano d’Arte, a Ethics4growth e Plastic Free per i workshop e laboratori, ai Tres’h Jolies, ai Tamburi di Militello in Val di Catania e agli PSICODROP, e a tutte le amiche e gli amici che per due giorni ci hanno aiutato a rendere Lentini più europea.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.