LIB(e)RI – “Il monastero catanese di San Nicolò l’Arena” di Salvatore Maria Calogero

21,00

Badia Lost & Found per… Salvatore Maria Calogero
“Ci sono crimini peggiori che bruciare libri. Uno di questi è non leggerli”.

2 disponibili

Categoria: Tag:
Descrizione

Una lunga ed accurata ricerca d’archivio ha fornito all’autore le informazioni necessarie per ricostruire le vicende progettuali, costruttive e di riuso del monastero catanese benedettino di San Nicolò l’Arena lungo l’arco di tre secoli. Una ricostruzione che colma le lacune di documentazione presenti nelle precedenti indagini sul monastero.
Il libro ricostruisce con attenzione le vicende che vanno dalla posa della prima pietra nel 1558 all’esproprio del monastero determinato nel 1866 dall’applicazione agli antichi stati preunitari delle leggi eversive dell’asse ecclesiastico. Tre secoli ricchi di attività di edificazione e di intercalate fasi di restauro, di consolidamento e di ricostruzione delle parti danneggiate dall’eruzione etnea del 1669 e poi, nel 1693, dall’immane terremoto. Tre secoli di continue modifiche strutturali e decorative a cui si deve aggiungere il secolo e mezzo seguente, fino ai nostri giorni, per riconoscere la continuità delle attività d’uso originarie a quelle di riuso con istituzioni scolastiche, culturali ed universitarie.

Editore: Agorà
Copertina: flessibile
Formato: 17 x 24
Pagine: 344